Category Archives: Annunci

Jean-Pierre Petit, l’astrofisico in contatto con gli Alieni

L’ASTROFISICO FRANCESE JEAN-PIERRE PETIT
L’ASTROFISICO FRANCESE JEAN-PIERRE PETIT

“Non mi interessa sapere cosa vogliono, mi bastano le informazioni che mi ​hanno dato”. A parlare, è Jean-Pierre Petit, una delle figure più controverse, discusse e affascinanti del panorama scientifico internazionale. Le informazioni alle quali fa riferimento sono quelle che gli hanno permesso di costruire un modello interpretativo dell’universo alternativo a quello corrente. Tutto merito- sostiene lui- di un gruppo di Alieni con i quali sarebbe in contatto da moltissimo tempo.

No tags for this post.

Il luminare di Harvard convinto dell’esistenza degli alieni

Avi Loeb, direttore del dipartimento di astronomia del prestigioso ateneo, è ancora convinto che il misterioso asteroide Oumuamua fosse un segnale inviato da un’intelligenza extraterrestre

No tags for this post.

Turismo spaziale, Elon Musk vende il primo biglietto per la Luna

Il misterioso e fortunato acquirente sarà svelato lunedì, l’unica indiscrezione finora è una bandierina giapponese. I primi voli test per il super-razzo Bfr sono in programma l’anno prossimo, mentre per le spedizioni più lunghe bisognerà attenderne almeno tre…

Il razzo Bfr

Il razzo Bfr

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IL PRIMO biglietto è stato staccato. Il razzo Bfr di SpaceX porterà un privato a farsi una scampagnata intorno alla Luna. Quando, non si sa con precisione. Certo una meta mica male e non troppo turistica, visto che non ci capita nessuno dalla fine dei programmi Apollo negli anni Settanta.

L’intelligenza artificiale va a caccia di extraterrestri

Un algoritmo di machine learning dell’università di Berkeley nell’ambito del progetto Seti ha individuato 72 nuovi lampi radio veloci provenienti da una sorgente distante 3 miliardi di anni luce e sfuggiti ai metodi tradizionali

Credit Breakthrough Listen image

Credit Breakthrough Listen image

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SCOPERTI una decina di anni fa, i lampi radio veloci (fast radio burst) continuano a essere per gli scienziati un oggetto del mistero. Durano pochi millesimi di secondo, arrivano da sorgenti extragalattiche e la loro origine non è ancora chiara: arrivano da stelle di neutroni magnetizzate o sono il segnale di civiltà sconosciute, molto avanzate ed extraterrestri? Ad aiutare gli astronomi, impegnati da tempo a intercettarli, arriva ora l’intelligenza artificiale.

No tags for this post.

C’è acqua su una luna di Giove. “Ora cercheremo lì forme di vita”

Dalla superficie ghiacciata di Europa si alzano getti di vapore, segno che sotto si nasconde un oceano. La scoperta grazie alla rielaborazione di dati acquisiti nel 1997 dalla sonda Galileo. Che ora guideranno le future missioni spaziali dirette verso il pianeta gigante. Alla ricerca di ET

Marco Columbro, dichiarazione shock: “Gli alieni esistono”

Marco Columbro: “Gli alieni esistono, lo ha detto anche il Papa. Presto un annuncio anche di Vladimir Putin”

A Mattino Cinque si discute di extraterrestri e dischi volanti. In puntata le testimonianze di Marco Columbro e dell’ufologo Roberto Pinotti. L’attore e conduttore già da tempo crede nell’esistenza degli alieni: “Io credo che un vero alieno non ha bisogno di strumenti tecnologici, può venire da noi in modo astrale – ha dichiarato – noi non siamo gli unici ad abitare in questo condominio, la nostra galassia.


“I Governi devono prendere sul serio gli UFO”

Gli UFO non sono velivoli di questo mondo e i leader dei vari governi dovrebbero prenderli molto seriamente. Parola di David Fravor, l’ex pilota dell’US Navy- la Marina Militare statunitense- che si è fatto avanti, nelle scorse settimane, raccontando lo strabiliante incontro ravvicinato di cui è stato protagonista più di 13 anni fa, ai comandi di un jet da combattimento al largo della California. Intervistato da Fox News, Fravor ha confermato quanto pubblicato dai quotidiani e ha aggiunto ulteriori particolari.

 

 

 

 

 

 

 

DAVID FRAVOR INTERVISTATO DA FOX TV
No tags for this post.

Ufo, il Pentagono ammette: fondi per indagare sugli avvistamenti

US pentagon building aerial view at sunset

Dal 2007 al 2012 sono stati spesi 22 milioni di dollari l’anno. Uno dei promotori è l’ex senatore democratico Harry Reid. Il programma andrebbe avanti, anche senza più fondi

Washington – Gli Ufo non sono solo roba da film di fantascienza: esistono davvero e vanno studiati. O almeno è quello che – secondo i Media americani – ha pensato il Pentagono dal 2007 al 2012, visto che per la prima volta ha riconosciuto l’esistenza di un programma (non classificato ma noto a pochi) per indagare sui cosiddetti oggetti volanti non identificati.

No tags for this post.

Trovata l’acqua su sette pianeti simili alla Terra!

Il telescopio spaziale Hubble ha individuato la presenza del prezioso liquido fondamentale per la vita nei pianeti del sistema TRAPPIST-1

 

A distanza di neanche sette mesi dall’eccezionale scoperta di un sistema planetario con ben sette membri paragonabili in dimensioni alla Terra, di cui tre potenzialmente abitabili, attorno alla stella TRAPPIST-1 a meno di quaranta anni luce da noi, ora un nuovo clamoroso annuncio mette in fibrillazione il mondo scientifico e non solo.

No tags for this post.
Gli Alieni Tra Noi is Spam proof, with hiddy