Monthly Archives: gennaio 2017

Studio: il nostro Universo potrebbe essere un gigantesco ologramma

Le osservazioni della radiazione cosmica di fondo, considerata l'”eco” del Big Bang, sono compatibili con questo modello. Tra gli studiosi anche ricercatori italiani

DA STAR WARS  a Superman, da Ritorno al Futuro a Star Trek, il cinema di fantascienza ci ha fatto conoscere molto bene gli ologrammi. Siamo infatti abituati a vedere ologrammi di personaggi, astronavi, e ovviamente alieni di ogni specie. Ma quel che forse non immaginiamo è che l’intero Universo potrebbe essere un gigantesco e sofisticato ologramma.

 

No tags for this post.

La CIA mette online 12 milioni di pagine di documenti, con UFO e telepatia militare

Avvistamenti ufologici, esperimenti di telepatia militare e molte altre chicche che farebbero invidia a una puntata di X-Files ma in realtà sono dati di fatto, perlomeno se possiamo fidarci di quello che dice la CIA: sì, la Central Intelligence Agency.

No tags for this post.

Un oggetto si sta avvicinando a grande velocità alla Terra e nessuno sa cos’è!!

Si chiama 2016 WF9, è grande tra i 500 metri e il chilometro, si avvicina a grande velocità, ma nessuno sa esattamente cosa sia.

Un corpo celeste si sta avvicinando alla Terra a grande velocità e passerà accanto a noi il prossimo 25 febbraio, ma anche nessuno è riuscito a capire di cosa si tratti.

No tags for this post.

Raggi laser a caccia degli extraterrestri,ma la sfida sarà capirsi

Segnali radio e fasci di luce verso lo spazio profondo. E nel film “Arrival” c’è una linguista a tradurre gli alieni

on progetti come Seti (Search for ExtraTerrestrial Intelligence) stiamo provando ad ascoltare, o addirittura ad andare a cercare, eventuali “alieni intelligenti” che abitino vicino a noi.

No tags for this post.

Marte: UFO crash nel canyon di Candor Chasma?

L’immagine sembra mostrare una struttura sepolta nel terreno e la lunga scia di terreno più scuro al seguito dà l’impressione di essere stata scavata da un velivolo discoidale prima di schiantarsi al suolo.

Le immagini non lascerebbero spazio a dubbi: quello mostrato nelle immagini scattate dalla sonda Mars Reconnaissance Orbiter della Nasa sarebbe un UFO crash in piena regola.

No tags for this post.

Nasa: Il motore impossibile supera i primi test..

Crea energia – anche se debole – dal vuoto violando per questo le leggi della fisica. In fermento l’intera comunità scientifica ma i dubbi sono ancora tanti. “Troppo bello per essere vero”

Il motore “impossibile” EmDrive capace di produrre energia dal vuoto supera i primi test al centro Johnson della Nasa. I primi risultati pubblicati sulla rivista Journal of Propulsion and power indicano che il dispositivo, che viola alcuni dei principi cardine della fisica, funziona anche se debolmente. Risultati che mettono in fermento l’intera comunità scientifica ma i dubbi – va detto – sono ancora molti.

No tags for this post.
Gli Alieni Tra Noi is Spam proof, with hiddy