Voyager 2 in mano aliena, una storia avvincente

Secondo notizie che circolano da qualche tempo la sonda spaziale Voyger 2 avrebbe delle anomalie di comunicazione sospette: saranno stati gli alieni?

Chi corre in strada con il naso all’insù, il terrore negli occhi e le mani nei capelli per la disperazione, chi scappa. Scene di ordinaria paura da La Guerra dei Mondi di Spielberg. Chissà se sono venute in mente ai pochi che hanno letto in rete una delle notizie più fantasiose degli ultimi tempi

I protagonisti ovviamente sono gli alieni, anzi no è la Voyager 2, la sonda spaziale che la NASA ha lanciato nello Spazio nel 1977 poco prima della Voyger 1, ma rispetto alla quale ha forse incassato meno successo mediatico. Beh adesso ha avuto modo di rifarsi, perché è la protagonista di una storia davvero avvincente.

Un numero crescente di siti di varie nazionalità sta facendo rimbalzare la notizia secondo la quale degli alieni avrebbero hackerato la Voyager 2. Andando per ordine, da diversi mesi ormai ci sarebbe un’anomalia nelle trasmissioni. Il telefono mediatico senza fili racconta varie versioni: secondo qualcuno i dati trasmessi sono in una lingua sconosciuta, secondo altri i dati scientifici non vengono recapitati correttamente, per altri ancora il codice binario avrebbe invertito gli 0 e gli 1. Quello che è davvero strano è che tutto il resto funzionerebbe come se niente fosse.

La questione non è nuova, perché il problema a quanto pare si sta verificando dal 2010, e la causa più probabile potrebbe essere un guasto tecnico, o banalmente la distanza della sonda da noi, dato che ha ormai superato i confini del Sistema Solare e viaggia nello spazio interstellare.[fonte]

No tags for this post.
Gli Alieni Tra Noi is Spam proof, with hiddy
Advertisment ad adsense adlogger