Gli alieni vivono tra noi e potresti incontrarne uno anche oggi!

Alcuni funzionari e scienziati credono che gli extraterrestri vivano in mezzo a noi, che potremmo essere involontariamente in contatto con loro ogni giorno e possano addirittura essere dentro i nostri corpi.

1. EX MINISTRO DELLA DIFESA CANADESE

L ‘ex Ministro della Difesa canadese, Paul Hellyer, ha detto a Rtdi credere che gli alieni siano tra noi: «Ho saputo da varie fonti che ci sono circa 80 specie diverse e che alcuni di loro sembrano proprio come noi e possono camminare per la strada e non sai se ​​stai camminando vicino a uno di loro».

2. PAUL DAVIES, ARIZONA STATE UNIVERSITY

Il premiato fisico Paul Davies ha detto che gli alieni potrebbero essere «proprio sotto il nostro naso, o anche nei nostri nasi».

Ha detto a Cbs News che i microbi provenienti dallo spazio potrebbero essere sulla Terra e anche nei nostri corpi. Ha anche detto che la vita potrebbe essersi sviluppata sulla Terra più volte, non solo una volta, e che la vita di diversi periodi di tempo potrebbe essere stata aliena.

3. DOTT. ROBERT TRUNDLE, NORTHERN KENTUCKY UNIVERSITY

Il dottor Robert Trundle, un professore di filosofia della North Kentucky University, ha detto al Cincinnati Post nel 2004 che è stato ‘evitato’ per le sue opinioni sugli extraterrestri. Ha scritto un libro intitolato ‘Is ET Here? No Politically, but Yes Scientifically and Theologically.’

Ha detto al Post: «ET esiste dal punto di vista politico? No, perché il Governo ha paura della scossa culturale e del panico tra la popolazione. Per il Governo riconoscere l’esistenza degli extraterrestri qui sarebbe come ammettere che non ci può proteggere da loro».

«Scientificamente dico che migliaia di testimonianze non possono essere semplicemente respinte. Sto parlando dei piloti che si sono fatti avanti anche se questo ha significato che hanno dovuto sottoporsi a esami psichiatrici come conseguenza diretta».

4. CAPO DELLO SPACE RESEARCH INSTITUTE ALLA BULGARIAN ACADEMY OF SCIENCES

Latchezar Filipov, capo dello Space Research Institute alla Bulgarian Academy of Sciences, ha detto al Toronto Star nel 2009: «Abbiamo posto agli alieni trenta domande circa i problemi mondiali … e adesso abbiamo delle risposte».

Non ha detto come sono state inviate le domande, ma ha detto che le risposte sono giunte come pittogrammi nei cerchi nel grano.

Gli alieni si dice che abbiano comunicato a Filipov e al suo team che la Search for Extraterrestrial Intelligence (Seti) che tenta di rilevare gli alieni ha fallito a causa di ‘campi magnetici.’ Filipov ha anche detto, secondo il Telegraph: «Gli alieni sono intorno a noi e ci osservano per tutto il tempo».

Filipov ha lavorato in una missione di una navicella spaziale Mir e ha ricoperto posizioni di alto livello nel campo dell’astrofisica.[fonte]

No tags for this post.
Gli Alieni Tra Noi is Spam proof, with hiddy
Advertisment ad adsense adlogger