Marte in guerra!

Cari amici del sito “Gli alieni tra noi – L’HUB che ti informa dove gli altri non osano!”, il mio amico Bruno Stazi mi chiede di inviare un articolo dirompente!

Che passi alla Storia!

Che ne dite di una bella esplosione di artiglieria su Marte?
Volete vedere una zona di guerra che si è svolta nel 2013?
Oggi, nel mio ormai consueto articolo, vi mostrerò qualche incredibile fotografia, tanto per cambiare.
Nel 2013, mentre esaminavo accuratamente le fotografie di Curiosity, notai questo insediamento industriale.

 

 

Come vedete si distinguono due strutture affiancate, forse un’acciaieria o una centrale.

Non avevo bisogno, quel giorno, di trovare conferme della moderna civiltà marziana.

Nei giorni precedenti avevo trovato relitti di astronavi, mezzi militari, militari dietro alle barricate in zona di combattimento, velivoli vari… un po’ di tutto insomma.

Però, questa zona industriale, insieme a quest’altra,

che potrebbe essere un insediamento militare, divennero molto importanti nel corso di quelle, ormai lontane, settimane del 2013.

Ma l’immagine più importante, di questo mio breve racconto sulle scoperte di quella zona di Marte, fu questa.

In questa fotografia vediamo una statua di un guerriero, posta davanti a quella che potrebbe essere un’antenna per comunicazioni o, più semplicemente, un monumento marziano.

E’ un’immagine importantissima!

Tra poco capirete perché!

Poche settimane dopo aver scattato queste immagini, Curiosity si avvicinò alla zona, ed inviò nuovamente un’immagine del luogo, questa volta molto ravvicinata e chiara.

Ebbene, nell’immagine ravvicinata le zone industriali erano state completamente occultate, evidentemente erano troppo visibili a noi, e NASA e CIA pensarono bene di nasconderle col cover-up che ben conosciamo, e che usarono anche durante le missioni Apollo (ve l’ho mostrato e svelato nei miei libri)

Però… siamo umani.

Ed anche i più bravi tecnici commettono errori!

Il tecnico incaricato del cover-up vide chiaramente le zone industriali e le fece sparire, ma si dimenticò completamente dell’antenna e della statua in mezzo alla pianura.

Lui si dimenticò… io no!

Andai a cercarla e la ritrovai completamente distrutta da un’esplosione.

In questa incredibile immagine potete vedere l’elmo della statua ed alcuni rottami dell’antenna.

Con sole quattro fotografie avevo così provato al Mondo intero l’esistenza di una moderna società marziana ed una guerra in corso nel 2013!

Gli scienziati di tutto il Mondo si domandano, ancora oggi, se esistano o meno i batteri su Marte!

Siamo nel 2015, e sono ormai passati due anni dai miei libri e dalle mie scoperte scientifiche.

Mi ritenni abbastanza soddisfatto quel lontano giorno del 2013, non sapevo che il bello doveva ancora arrivare!

Altre incredibili scoperte mi aspettavano…

Un abbraccio…

Davide Capelli


Potete vedere queste, ed altre centinaia di incredibili immagini,  nei miei libri.

No tags for this post.
Gli Alieni Tra Noi is Spam proof, with hiddy