Area 51, le foto rubate all’interno della base Usa: ‘Le prove dell’esistenza di vita aliena’

Da sempre avvolta da un alone di mistero, l’Area 51, la base militare americana situata nel deserto del Nevada, è anche un sito particolarmente proficuo per l’avvistamento degli alieni.

Non fosse altro che leggenda vuole che proprio nell’Area 51 siano conservati i corpi di alcuni alieni.

E proprio per trovare le tracce delle forme di vita aliena custodite nella base super-segreta, due intrepidi esploratori, Tim e Tracey Doyle, gestori del canale YouTube Ufo Seekers, sono arrivati fino a 8.000 metri di altezza, in cima al Tikaboo Peak, 25 miglia a est del sito, per scattare delle foto della zona.

{gallery}51{/gallery}

Grazie a un potente tele-obiettivo i due hanno immortalato gli interni della celebre base americana. Fondata nel 1955 per testare l’aereo da ricognizione Lockheed U-2, come detto l’Area 51 è entrata nell’immaginario collettivo come luogo simbolo del complottismo. E secondo Tim e Tracey, nelle immagini – guardate bene i circoletti rossi – ci sarebbero le prove dell’esistenza di forme di vita aliene.

No tags for this post.
Gli Alieni Tra Noi is Spam proof, with hiddy
Advertisment ad adsense adlogger